Requisiti di sistema

 

Microsoft Windows

Per installare LibreOffice su sistemi Windows occorre disporre dei seguenti prerequisiti hardware e software:

  • Microsoft Windows 7 SP1, Windows 8, Windows Server 2012 o Windows 10;
  • PC Pentium-compatibile (è consigliabile disporre di un sistema Pentium III, Athlon o più recente);
  • 256 MB RAM (sono consigliabili 512 MB RAM);
  • 1.5 GB di spazio disponibile sul disco rigido;
  • Risoluzione 1024x768 (si consiglia una risoluzione superiore), con almeno 256 colori.

Per procedere all'installazione occorre disporre dei permessi di amministratore. Si consiglia di eseguire un backup del sistema e dei dati prima di installare o rimuovere il software.

Per alcune funzionalità del software - ma non tutte - è richiesto Java. Java è necessario per Base.

 

Apple macOS (Mac OS X)

Per installare LibreOffice su sistemi Macintosh occorre disporre dei seguenti prerequisiti hardware e software:

  • LibreOffice 6.3.x: macOS 10.10 (Yosemite) o superiore;
  • LibreOffice 6.2.x: macOS 10.9 (Mavericks) o superiore;
  • Processore Intel;
  • 512 MB RAM;
  • 800 MB di spazio disponibile sull'hard disk;
  • risoluzione 1024x768 (è consigliabile una risoluzione superiore), con almeno 256 colori.

Si consiglia di eseguire un backup del sistema e dei dati prima di installare o rimuovere il software.

Note:

  • Per alcune funzionalità del software - ma non tutte - è richiesto Java. Java è necessario per Base.
  • A causa di un problemaci sono le seguenti restrizioni con Java: su macOS 10.10 e versioni successive JRE non viene trovato ed è richiesto JDK.
  • LibreOffice 4.3 può ancora essere eseguito su OS X 10.6+, ma considerate che il supporto è terminato quando la versione 4.3 è stata  ritirata il 27 maggio 2015.

 

GNU/Linux

Come regola generale, è sempre consigliabile installare LibreOffice seguendo i metodi di installazione raccomandati dalla propria distribuzione Linux (come, ad esempio, Ubuntu Software Center per Ubuntu Linux). Questo è solitamente il modo più semplice per ottenere un'installazione ottimale e ben integrata con il proprio sistema. Comunque LibreOffice potrebbe essere già installato all'atto dell'installazione di un sistema operativo Linux.

I pacchetti di installazione di LibreOffice forniti dalla comunità sono destinati a utenti con esigenze particolari, e per casi fuori dall'ordinario.

Per installare LibreOffice su sistemi Linux occorre disporre dei seguenti prerequisiti hardware e software:

  • Kernel Linux versione 3.10 o superiore;
  • glibc2 versione 2.17 o superiore;
  • PC Pentium-compatibile (è consigliabile disporre di un sistema Pentium III, Athlon o più recente);
  • 256MB RAM (sono consigliabili 512MB RAM);
  • 1.55 GB di spazio disponibile sul disco rigido;
  • Server X con risoluzione 1024x768 (si consiglia una risoluzione superiore), con almeno 256 colori;
  • Gnome 3.18 o superiore, con il pacchetto at-spi2 1.32 (richiesti per il supporto degli strumenti delle tecnologie assistive [AT]) o altra GUI compatibile (come, tra gli altri, KDE).

Per alcune funzionalità del software - ma non tutte - è richiesto Java. Java è necessario per Base.

Si consiglia di eseguire un backup del sistema e dei dati prima di installare o rimuovere il software.

 

Android/Linux

Si veda il visualizzatore di LibreOffice per Android.

 

Altri sistemi operativi

Le build di LibreOffice fornite dalla comunità sono disponibili per altri sistemi operativi come i BSD. Per ulteriori informazioni, fate riferimento alla pagina dei Requisiti di sistema sul Wiki TDF.

Ultimi tweet

@libreoffice
@tdforg