Chi usa LibreOffice

Ogni giorno, in tutto il mondo, milioni di persone utilizzano LibreOffice, in abitazioni private, aziende, associazioni e pubbliche amministrazioni. Tra gli utenti illustri troviamo:

 

MIMO, il gruppo di lavoro interministeriale francese per il software libero, utilizza LibreOffice su circa 500.000 computer. Il software viene utilizzato in numerosi dipartimenti, compresi quelli dell'energia, della difesa, dell'agricoltura e dell'educazione.

 

In Spagna, l'amministrazione della regione autonoma di Valencia ha installato LibreOffice su 120.000 computer. Questo ha reso l'amministrazione indipendente dai fornitori del settore informatico ed ha ridotto le spese relative alle licenze d'uso dei software proprietari.

 

Il Ministero della Difesa italiano sta effettuando la migrazione a LibreOffice di più di 100.000 computer, e per i file adotterà il formato ODF (Open Document Format). Il Ministero sta realizzando dei corsi online a supporto della transizione a LibreOffice.

 

In Germania, il comune di Monaco di Baviera ha già effettuato la migrazione a LibreOffice di più di 15.000 computer. Ciò fa parte di una più ampia migrazione verso il software libero ed open source (FOSS), che comprende anche il sistema operativo GNU/Linux.

 

Il Ministero delle Finanze di Taiwan ha installato LibreOffice su più di 24.000 computer, ed il formato standard Open Document Format è diventato la norma per lo scambio di dati fra i vari dipartimenti.

 

Scaricate subito LibreOffice ed unitevi ai numerosi utenti, in costante crescita, che lavorano con strumenti open source e formati aperti standard.

Ultimi tweet

@libreoffice
@tdforg